Carlo CANNISTRARO

Fin da piccolo Carlo Cannistraro avrebbe voluto fare il pediatra. La vita, per problemi familiari, gli ha permesso però di fare solo 3 anni di Medicina e Chirurgia. Per non disperdere energie e per contiguità di studi, Carlo si è iscritto a Udine al triennio per Terapista della Riabilitazione (oggi Fisioterapista) per poi laurearsi in Fisioterapia presso l’Università di Chieti nel 2005. Dal 1987 riconoscendo i limiti della medicina convenzionale in ambito riabilitativo, si interessa di medicina vibrazionale e dopo aver fatto innumerevoli esperienze in campo energetico come il Reiki, istruttore di Energia Universale, istruttore di EFT, istruttore per l'insegnamento e la divulgazione delle conoscenze sulle Energie Sottili. In ambito riabilitativo ha fatto numerosi corsi in Italia ed all’estero diplomandosi nel 1994 osteopata presso l’Istituto Italiano di osteopatia di Milano. Da più di dieci anni in qualità di studioso del Leggi Biologiche scoperte dal Dott. Hamer promuove giornate e serate informative a riguardo per dare la possibilità di poter accedere in maniera approfondita e con una buona comprensione a questo capovolgimento diagnostico in medicina. A tutt’oggi continua la formazione osteopatica integrandola con tutte le conoscenze apprese in pìù di 25 anni di esperienza professionale. Riconoscendo i limiti di una certa disinformazione nell’ambito della salute, da anni si interessa di divulgazione in svariati ambiti legati soprattutto alla salute: vaccinazioni, donazioni d’organo, Nuova Medicina Germanica, quello che i dottori non dicono e informazioni legate alle difficoltà che incontrano i genitori nella gestione dei figli quando viene proposto loro di utilizzare un plantare piuttosto che un apparecchio ortodontico permettendo così alle persone di rivalorizzare l’uso del loro buon senso e del loro istinto con l’intento di riappropriarsi della propria libertà di scelta e responsabilità terapeutica. Del resto quando si fa un trattamento si aiuta una persona o poco più mentre se passi informazioni con lo stesso tempo interagisci con molte più persone. Carlo organizza seminari e conferenze sulla comprensione della malattia e sulle vie di guarigione. E' educatore visivo seguendo le indicazioni del dott. Bates seguendo sia la formazione italiana che quella francese. Ideatore dell'approccio O.R.F.I.®, è responsabile italiano dei corsi di formazione in Bioanalogia®, approccio creato da J-P-Brebion, per comprendere come la Vita prende senso in noi nel quotidiano.

Stampa Email

Cosa dire di noi

Chi sono gli amici del Piccolo Principe è presto detto: “Oggi più che mai la nostra cultura ci porta continuamente a delegare le nostre scelte per quanto riguarda la nostra salute.......per questo evento c'è il medico. E così anche per la parte spirituale......c'è il prete, e la parte economica......c'è il commercialista e così via. Facciamo sempre più fatica a scegliere per la nostra vita o peggio ancora crediamo di scegliere quando invece non abbiamo sufficienti informazioni per poterlo fare.


AMICIDELPICCOLOPRINCIPE.COM

via Firenze, 33080 Porcia PN - Italia

+39 0422-85.02.03

+39 348-51.61.396

info@amicidelpiccoloprincipe.org


Prego, sentitevi liberi di contattarci!

Come trovarci?