• Un Progetto per potersi abbandonare alla Vita

    Per crescere insieme
    Read More
  • Un Progetto per riprendersi la responabilità della propria vita

    Per giocare e sorridere alla Vita con gioia
    Read More
  • Un Progetto perchè sei unico

    Per poter sempre ringraziare la Vita per le opportunità che ci offre
    Read More
  • Un Progetto per non sentirsi soli

    Per accogliere, crescere, imparare e sognare
    Read More
  • Un Progetto per la Vita

    Un Centro di condivisione della vita in Porcia
    Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

DAI UN'OCCHIATA AI NOSTRI SERVIZI


I nostri servizi vengono prestati dalla nostra squadra grazie ad anni di esperienza e condivisione.

Approccio manuale

Per dar il giusto peso alla componente fisica della nostra vita..

Approccio energetico

Credere per vedere o vedere per credere..... questo è il dilemma!

Approccio sistemico spirituale

Per trovare l'amore per sè stessi e migliorare la promessa per una vita realizzata.

.... e molto altro ancora

Vieni a trovarci e magari, perchè no, ad offrirci il tuo contributo.

INCONTRA LA TUA SQUADRA


Le idee innovative della nostra squadra colma di passione ci rendono unici in ogni senso.

ALCUNI DEI NOSTRI AMICI


Banner Salute       AEteres250        Nexus logo

JoomBall - Cookies

Un giorno notài sul mio fianco destro un piccolo punto nero e pensài per prima cosa che fosse una zecca. Ma non lo era, infatti il punto divenne sempre più grande, divenne color marrone e in breve se ne formarono parecchi altri che a loro volta si ingrandirono formando nel centro un cerchio giallo. Dopo lunghe riflessioni e conversazioni con persone che conoscono la Medicina Germanica® arrivai alla conclusione che doveva trattarsi di un conflitto di insudiciamento.
Sono mancina ed ho avuto un grande litigio con mio figlio durante il quale mi disse che ero una pessima madre. Questo mi ha ferito molto. Sebbene lui avesse già 34 anni mi sono sentita offesa (insudiciata) nella parte dove lo tenevo da bambino. Aveva imparato tardi a camminare e lo ho tenuto in braccio, sul fianco destro, per tanto tempo. Non avevamo l’auto e si andava in città con l’autobus, senza carrozzino e, con lui in braccio tenevo gli altri 2 bambini per mano.
Avevo dunque queste macchie e non sapevo cosa fare. Il conflitto era già risolto o era ancora attivo? Improvvisamente i punti iniziarono a moltiplicarsi non solo nella zona del fianco ma si estesero verso il seno e verso la pancia. Però prima di ingrandirsi il tutto si fermò e lentamente iniziò a ridursi. Ci vollero alcuni mesi perché le macchie gialle sparissero e oggi, dopo 3 anni, si vedono ancora delle velature marroni della pelle.
La soluzione del conflitto avvenne senza che me ne rendessi conto. Avevo ritirato i miei risparmi e ne avevo dato in prestito una parte a mio figlio (insistendo molto perchè accettasse). Non me lo aveva richiesto ma ciò lo ha aiutato molto nella sua attività e da allora ci intendiamo di nuovo bene.
Spesso quando guardo le velature marroni della mia pelle penso a cosa sarebbe successo se le macchie si fossero ulteriormente estese e se poi nessun medico ne avesse capito la causa.
Grazie al dottor Hamer e a Te, Helmut.

Annotazione di H. Pilhar:
Un caso molto impressionate! Di norma un cittadino medio sarebbe andato già 3 volte dal dermatologo, sarebbe stato in terapia 2 volte e sarebbe morto 1 volta. La scrivente conosceva però già la Medicina Germanica® da diversi anni e sebbene non sapesse che cosa avesse causato l’alterazione della pelle rimase calma e si informò.
Il programma SBS (Speciale Biologico Sensato) si svolge sempre sincrono nei 3 livelli Psiche-Cervello-Organo e nella fase di conflitto attivo si ha sempre il pensiero fisso. Il nostro cervello cerca continuamente una soluzione al problema (consciamente e inconsciamente). Di notte sognamo i nostri conflitti.
Lei scrive: “La soluzione del conflitto avvenne senza che me ne rendessi conto”. Non è meraviglioso? Se solo ci fidassimo di più del nostro istinto....
Provo un grandissimo rispetto perla calma della scrivente e ancora di più la sua risoluzione istintiva del conflitto.
Fase attiva: il melanoma diventa sempre, sempre più grande (attenzione!).
Guarigione: demolizione tubercolosa, dolori, sudorazioni notturne.
PS. Non ci sono alternative alle leggi naturali. La causa deve essere rimossa! Che cosa ne sanno però delle cause la medicina convenzionale o le medicine alternative?
(www.pilhar.com)

Stampa Email


CHI SIAMO! GLI AMICI DEL PICCOLO PRINCIPE

Bellezza - Diversità - Delicatezza - Responsabilità

Se la nostra società ci dice di fare in un certo modo ed in più se anche la maggior parte delle persone si comporta esattamente così, spesso non ci poniamo nemmeno il problema se la cosa sia giusta o no e quindi facciamo esattamente quello che ci dicono. E' come se dessimo per scontato che sia esattamente così come ce la presentano. Ma così facendo, quando ci affidiamo alla democratica maggioranza, non stiamo realmente scegliendo e per questo motivo perdiamo un pò della nostra autonomia e della nostra libertà......ogni giorno.Per questa ragione proponiamo certe informazioni che non sono di facile reperibilità attraverso i media ufficiali. Tutto questo perché, per ritrovare una certa libertà, che ancora una volta rischiamo di smarrire, c'è bisogno che ognuno di noi faccia personalmente qualcosa di nuovo ed efficace in merito a questo: noi ci stiamo provando così, con semplicità, umiltà e amore della condivisione. Gli Amici del Piccolo Principe propongono seminari, serate e incontri per la crescita personale con l'intento di riassumerci l'intera responsabilità della propria vita e quindi di riappropiarsi della libertà. Chiunque fosse interessato a promuovere queste iniziative informative può contattarci e sarà il benvenuto.
 
Di cosa parliamo e cosa condividiamo:
- La malattia: un dono della Vita al servizio della vita
- Vaccinare, perchè
- Donazioni di organo, un gesto d'amore?
- Vedere per credere o credere per vedere?
- Conoscere il Brain Gym
...... e altro ancora!

AMICI DEL PICCOLO PRINCIPE

Caratteristiche associative


  • Organizzazione seminari
  • Serietà
  • Amicizia
  • Condivisione
  • Organizzazione serate a tema
  • Professionalità
  • Tutto è perfetto così
  • Gioiosità
  • Tutto è possibile
  • Serietà
  • Risate
  • Capacità di-vinatorie

COSA DICONO I PARTECIPANTI


  • Credo che non sia facile passare certe informazioni quindi vi ringrazio per questa opportunità.
    -- Ornella --
  • Amici sì, ma non troppo, perchè tutto è bene quel che finisce bene.
    -- Paola --

Cosa dire di noi

Chi sono gli amici del Piccolo Principe è presto detto: “Oggi più che mai la nostra cultura ci porta continuamente a delegare le nostre scelte per quanto riguarda la nostra salute.......per questo evento c'è il medico. E così anche per la parte spirituale......c'è il prete, e la parte economica......c'è il commercialista e così via. Facciamo sempre più fatica a scegliere per la nostra vita o peggio ancora crediamo di scegliere quando invece non abbiamo sufficienti informazioni per poterlo fare.


AMICIDELPICCOLOPRINCIPE.COM

via Firenze, 33080 Porcia PN - Italia

+39 0422-85.02.03

+39 348-51.61.396

   amicidelpiccoloprincipe@gmail.com


Prego, sentitevi liberi di contattarci!

Come trovarci?